Istruzioni per livellare le pareti dell'appartamento con le proprie mani

Istruzioni per livellare le pareti dell’appartamento con le proprie mani

Istruzioni per livellare le pareti dell'appartamento con le proprie mani

Molto spesso iniziando a finire i muri, è possibile affrontare un problema correlato alla qualità della fondazione. E questo problema si verifica nella maggior parte dei nuovi edifici: le pareti dell'appartamento non sono uniformi, con una varietà di difetti diversi. Una tale superficie non può essere dipinta, incollata carta da parati ad essa, tk. il disegno della carta da parati "galleggia" e i fogli sono incollati storti. Come allineare correttamente le pareti con le proprie mani, in modo che la superficie diventi perfettamente uniforme?

seguendo semplici regole, puoi allineare i muri senza l'aiuto di specialisti

Come livellare le pareti con le tue mani

 Allinea le pareti in due modi: usando pannelli di gesso e usando miscele secche. Muro di cartongesso può essere ulteriormente shpatlevat, vernice, carta da parati colla su di esso. Ma molti maestri non consigliano una piastrella da incollare su un cartongesso: dicono, la superficie è troppo liscia. Un metodo universale per livellare pareti è l'uso di miscele secche (intonaci, stucchi). La superficie finita è perfettamente liscia e si adatta perfettamente a qualsiasi materiale: piastrelle, carta da parati o solo per la pittura.

Come stimare le irregolarità della superficie

Prima di iniziare a lavorare sul livellamento delle pareti, è necessario misurare le irregolarità della superficie. Per fare ciò, è necessario un filo a piombo o un livello lungo (2-2,5 m). In un angolo della stanza, martella un chiodo, lasciando sulla superficie circa 2-3 mm. Questo sarà il primo faro. Ora prendi un po 'di carico, ad esempio un dado e attaccalo all'unghia. Piombo appeso in modo tale che i pesi sono quasi arrivati ​​a terra. Quando i pesi smettono di dondolare, il filo a piombo forma una linea retta. Quindi, nella parte inferiore del muro, battere il secondo perno in modo tale che la testa del chiodo e il filo siano sulla stessa linea.

Preparare la superficie per il lavoro è un passo importante nell'intero processo

Per prima cosa è necessario preparare con cura la superficie per il lavoro

Allo stesso modo, guidare le unghie e abbassare il filo a piombo dal lato opposto del muro. Otterrete quattro chiodi martellati lungo il perimetro del muro e, di conseguenza, due linee rette. Ora, per misurare le irregolarità, avrai bisogno di un filo lungo, che devi allungare da un'estremità del chiodo superiore al lato opposto del fondo. Quando si attacca una croce a una croce, assicurarsi che non entri in contatto con il muro. I fili allungati sono il miglior punto di riferimento, che mostra la deviazione e puoi determinare come allineare i muri, i video e le foto del processo di installazione dei fari, aiuterà a immaginare questo sistema.

Ora, grazie alle corde allungate sui quattro punti, è possibile vedere lo stato esatto della superficie del muro nella stanza. Se la deviazione è piccola e non supera i 10-15 mm, per lisciare la parete sono necessari miscele di intonaco o cemento per il livellamento.

Come livellare i muri sotto la piastrella

Se la stanza è progettata per finire il muro con piastrelle o piastrelle - è necessario livellare le pareti con miscele di costruzione asciutte. Questo metodo è considerato più laborioso rispetto, ad esempio, al livellamento con fogli di cartongesso. Vedremo in dettaglio come livellare le pareti di un appartamento con l'aiuto di miscele.

Il primo stadio è la preparazione della superficie. Pulire le pareti dal vecchio rivestimento (carta da parati, vernice, stucco), spegnere l'alimentazione. Il secondo stadio è l'innesco della base. L'adescamento della superficie è necessario affinché l'intonaco sia ben fissato sulla superficie. Aumenta la resistenza all'umidità, previene la delaminazione dei materiali. Per le miscele cementizie, viene solitamente utilizzato il cosiddetto "latte di cemento": una soluzione di sabbia, acqua e cemento.

L'allineamento delle pareti con le piastrelle deve essere effettuato con particolare attenzione, poiché ogni difetto può essere visto alla fine del lavoro

Affinché la piastrella sia piatta e senza difetti, la superficie dovrebbe essere l'ideale

Per calcolare come livellare i muri è necessario impostare i beacon di orientamento. L'installazione di binari, che servirà da guida, inizia con l'installazione del profilo sui lati opposti del muro. La posizione verticale del faro viene controllata con un filo a piombo. Il profilo è fissato sulla parete con intonaco da costruzione - viene applicato alla rotaia in più punti. Ora tira il cavo attraverso i profili al centro, in basso e in alto. Installare le altre guide in modo che il cavo le tocchi leggermente. La distanza tra i beacon è selezionata in base alle dimensioni dello strumento a cui verrà applicato l'intonaco.

Scegliamo la miscela di livellamento

Dopo questo, puoi iniziare ad applicare la miscela di costruzione. Quando si sceglie un composto livellante, prestare attenzione allo spessore massimo dello strato da applicare e al tipo di materiale legante. Le miscele per edifici in gesso sono le migliori per i salotti (camere da letto, salotti, camere per bambini, ecc.), In quanto mantengono il microclima all'interno. Per ambienti umidi, come cucina o bagno, si consigliano miscele di cemento. Le miscele a base di cemento non consentono all'umidità di penetrare nella base di cemento, il che impedisce lo sviluppo di funghi e muffe.

1

La scelta di una miscela secca deve essere presa molto sul serio, perché questa è la chiave per il successo dei lavori di riparazione. In questo caso, non è possibile risparmiare acquistando miscele di edifici economici di produzione discutibile. Inoltre, ricorda che per ogni stanza è un certo tipo di miscela. Ad esempio, non è possibile uniformare le pareti del bagno con una miscela di gesso, che può rimanere dopo che il muro è stato livellato nella camera da letto. Per quanto riguarda i marchi è possibile ricevere raccomandazioni direttamente nel negozio di costruzione.

Le soluzioni di gesso possono essere preparate da sole. Per la malta cementizia, sarà necessaria una parte del cemento M400 e 6 parti di sabbia. Aggiungi sabbia al mixer e aggiungi uno strato di sabbia. Mescolare bene gli ingredienti, iniziare gradualmente aggiungendo acqua. Mescolare per consistenza cremosa. Alcuni maestri stanno preparando malte cementizie, prendendo come base 1 parte di cemento e 2-3 parti di sabbia. Una miscela con una piccola quantità di sabbia è più duttile e quindi più facile da lavorare. Diluire il mix secco acquistato come da istruzioni. Le soluzioni pronte dovrebbero essere utilizzate entro 1-2 ore dalla preparazione, altrimenti potrebbero perdere le loro proprietà.

L'ordine di esecuzione dei lavori

Dopo aver determinato la curvatura delle pareti per mezzo di un filo a piombo, è possibile calcolare i costi e il consumo approssimativi del materiale selezionato. A proposito, per ridurre i costi, non deve necessariamente intonacare tutte le pareti su una superficie perfettamente liscia. In alcuni casi, è sufficiente eseguire lavori di finitura solo su quelle superfici su cui è molto evidente: pareti su cui cade la luce, le pareti di fronte alla finestra, ecc. La superficie dietro i mobili, ingombra di armadi, non deve essere perfettamente liscia. Ma, se decidi di sistemare solo i difetti più visibili - pensa bene a questo passaggio, improvvisamente dopo un po 'decidi di eseguire un riassetto o ri-incolla lo sfondo, e tutte le irregolarità diventeranno evidenti.

Affrontare il falco di gesso dopo diversi allenamenti sarà molto più facile

Lavorare per livellare le pareti con un falco di gesso richiede certe abilità, ma non è troppo complicato

Preparare gli strumenti per l'intonacatura. Per livellare le pareti con le tue mani, avrai bisogno di una lama per miscelare, stendere e lisciare la soluzione, un trapano con un ugello (miscelatore di costruzione) per mescolare miscele secche e un falco di gesso. Il falco stucco è un assistente indispensabile nella finitura dei lavori. Molti maestri ne fanno a meno, nonostante questo strumento semplifica enormemente il processo di stucco e gesso. È un lembo quadrato 45x45 o 40x40 cm, al centro del quale è attaccata una maniglia in metallo o legno. La quantità necessaria di intonaco viene applicata al falco, che viene immediatamente utilizzato. Usando il falco, non è necessario piegarsi costantemente al secchio.

Pulisci le pareti della vecchia pittura e carta da parati. Dopo la pulizia, ispezionare attentamente le pareti per verificare la presenza di macchie di ruggine, fuliggine, macchie di olio e funghi. Tutti i difetti rilevati vengono rimossi meccanicamente. Per un certo tipo di macchia, possono essere usati composti speciali acidi o alcalini. Dopo questo, ispezionare il vecchio intonaco, toccando selettivamente la superficie del muro. Intonaco scarsamente aderente dalla superficie, in modo da intonacare successivamente questo luogo con una soluzione più duratura.

Non è possibile eseguire lavori di finitura su un muro umido. Tutti i luoghi grezzi del vecchio intonaco o delle macchie devono essere asciugati. Dopodiché, la superficie del muro viene accuratamente messa a terra. A causa del fatto che il primer penetra in profondità nella superficie del substrato, migliora significativamente l'adesione degli strati di intonaco applicati alla parete.

Durante la preparazione per il lavoro, pulire i pavimenti di detriti e coprirli con carta spessa o cartone per non successivamente pulirli dalla soluzione essiccata. Quindi, mettiamoci al lavoro. Nella mano destra, prendi una spatola per intonacare e nella mano sinistra un falco. Dopo aver digitato sulla superficie un falco la quantità necessaria di gesso, versare una parte della soluzione sul muro e iniziare a livellare. Puoi intonacare il muro diffondendo un mortaio da un falco. In tal modo, deve essere posizionato direttamente sul muro e con i contenuti per dirigere il falco dal basso verso l'alto.

Senza esperienza sarà piuttosto difficile ottenere una superficie perfettamente piana, perché questo lavoro richiede accuratezza e accuratezza. Raggiungere muri pari aiuterà gli stessi fari. Come linea guida ci possono essere binari della lunghezza necessaria, 2-3 cm di larghezza e spessore uguale allo spessore del rivestimento in gesso. È possibile fissare le doghe con malta o unghie in gesso.

Con l'aiuto dei beacon, l'allineamento dei muri non sembra un compito tedioso

L'installazione di beacon aiuterà a ottenere un risultato migliore e faciliterà il processo di allineamento stesso

L'intonacatura con i beacon avviene come segue: poluterkom livella la soluzione e segui la regola nella direzione dal basso verso l'alto. La quantità della soluzione viene aggiunta fino a quando lo strato di intonaco raggiunge il livello dei beacon. Dopo questo, le lamelle vengono accuratamente rimosse e lo spazio rimanente viene riempito con una soluzione.

All'incrocio tra pareti e soffitto si formano degli angoli, che devono essere resi assolutamente uguali. Gli angoli delle curve possono anche essere formati nel punto di contatto tra le due pareti. Come livellare gli angoli delle pareti e rimuovere i difetti dopo l'intonacatura? L'allineamento può essere fatto sia sul livello che sul piano (sui boogram). Se i muri sono preparati per lo sfondo, è meglio livellare gli angoli per il livello. Con altri tipi di finiture: intonaco decorativo, pittura, ecc. gli angoli possono essere allineati in un piano.

Quando gli angoli sono livellati con intonaco di gesso, il faro viene eseguito nell'angolo stesso, dopo di che l'angolo viene esteso alla larghezza della regola. La scorrevolezza della transizione dall'angolo al muro dipende dalla larghezza della regola. Più lungo è lo strumento, meno visibile sarà la transizione. Al lavoro è necessario utilizzare intonaco di gesso (stucco di partenza), poiché questa miscela consente di raddrizzare strati sottili senza sprechi.

Un buon risultato può essere ottenuto livellando le pareti sotto la piastrella con cartongesso

Allineare le pareti con piastrelle con cartongesso è di alta qualità

Allineare gli angoli interni con il nastro di rinforzo. Ampia spatola, inumidire con acqua e applicare su entrambi i lati dell'angolo interno del mastice. Assicurati che la superficie sia uniformemente coperta e che lo strato di mastice non sia troppo sottile. Su entrambi i lati dell'angolo, l'acquisizione dell'area dovrebbe essere di circa 50 mm. Immergere il nastro in un secchio d'acqua e piegarlo a metà. Ora mettilo nell'angolo e spremilo nel mastice. Inizia a livellarlo tenendo l'estremità superiore e raddrizzando il bordo inferiore.

Poi di nuovo, inumidisci la spatola larga (10 cm) e disegnale su ciascun lato dell'angolo. Allo stesso tempo, il bordo della spatola dovrebbe essere mantenuto il più vicino possibile al punto di flessione. Lo sforzo da premere dovrebbe essere sufficiente per spremere il riempitivo in eccesso da sotto il nastro. Per evitare sbalzi e disuguaglianze, pulire la superficie dell'angolo con una spatola asciutta. Non è consigliabile utilizzare carta abrasiva o rete abrasiva per la pulizia. in questo caso, il nastro potrebbe essere danneggiato. Ripeti ad applicare lo stucco finché il tuo angolo non è perfettamente uguale. L'ultimo strato è applicato con un angolo di spatola, larghezza di 25 cm. Dopo l'applicazione di un nuovo strato di intonaco spatola Angolo scorrimento della superficie della parete, premendo verso entrambi i lati. Ora prendi una trama di 15-25 cm lungo il muro. Se si ottiene un po 'di corrugazione, rimuoverlo con uno strato sottile di stucco di finitura.

Come livellare le pareti per lo sfondo

Allineare le pareti con cartongesso è molto più facile rispetto alle miscele secche. I pannelli di gesso sono fissati su una speciale cornice di profili metallici. Muro a secco standard - 2500x1200x12,5 cm. Sulla base di questi parametri, determinare la quantità di materiale.

Misura le pareti. Se la loro lunghezza dall'alto e dal basso è la stessa, possiamo tranquillamente continuare. Se la lunghezza è diversa, è necessario tenerne conto durante il montaggio del telaio. Ad esempio, la lunghezza del bordo inferiore di una parete 3 m, mentre la lunghezza della parete opposta -. 3 m 5 centimetri Pertanto, queste 5 cm devono essere considerati nello spazio layout iniziale sotto il telaio. Iniziare a segnare da un muro più lungo, data la distanza sotto la guida.

Il muro a secco dà un risultato eccellente: le pareti sembrano perfettamente levigate

Le pareti per carta da parati, rivestite con cartongesso, appaiono perfettamente lisce e levigate

Quindi, fai un passo indietro di 3-4 cm dalla parete e dal soffitto, avvita la vite. Su di esso, fissa il filo a piombo sul filo spesso (puoi prendere un dado ordinario). Ora attacca il filo alle viti e stringilo. Fai la stessa operazione in tutti gli angoli della stanza, allunga il filo sul pavimento e vicino al soffitto. In questo modo si otterrà il contorno del futuro foglio di cartongesso. Dopo aver controllato la lunghezza delle linee parallele, rimuovere i fili e collegare le guide alle viti. Quindi, nelle guide sul pavimento e sul soffitto, inserire le guide del rack, con incrementi di 40-50 cm, dopo averle tagliate all'altezza della stanza. Lo scheletro ricevuto deve essere fortemente rafforzato. Questo viene fatto fissando i perni alle guide con le viti. Ora ciascuno dei rack deve essere saldamente fissato al muro. Utilizzare a questo scopo delle semplici doghe di legno, facendole scivolare nello spazio tra il muro e il muro dal GCR, fissandolo con viti lunghe, dopo aver inserito i tasselli. Lastre di cartongesso sono collegati a ciascun passo cm gamba 30-40. In questo caso, le viti a testa devono essere leggermente utaplivat in cartongesso.

Quando installate tutti i fogli, otterrete una superficie perfettamente piana che può essere verniciata, tappezzata o applicata con intonaco decorativo.

Guida video

1
1 Звезда2 Звезды3 Звезды4 Звезды5 Звезд
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

− 2 = 3

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

map