Puliamo il microonde in 5 minuti - 6 modi espressi

Puliamo il microonde in 5 minuti – 6 modi espressi

Come pulire il microonde all'interno

Tutti i modi più efficaci e rapidi per pulire l'interno del forno a microonde si basano su un principio: la creazione di un bagno di vapore e una trappola a spruzzo di vapore per la pulizia dei prodotti. L'effetto della trappola sarà creato dalla stufa stessa, il nostro compito è quello di fare una soluzione di lavaggio efficace dai mezzi, che, per fortuna, probabilmente già esistono nella tua credenza della cucina.

Metodo 1. Pulizia del microonde con acido citrico o succo di limone (per contaminanti medi e pesanti)

Questo metodo consente non solo di pulire rapidamente il forno a microonde dall'interno di grassi e depositi di carbonio, ma anche di rimuovere gli odori sgradevoli. Tuttavia, se la camera del vostro forno a microonde è coperta di smalto, non è necessario usare regolarmente acido citrico per lavarlo.

Cosa sarà richiesto: acqua (400-500 ml), un contenitore per acqua e 1 cucchiaio di acido citrico o 4 cucchiai di succo di limone da 2 limoni medi e i resti da loro.

ricetta:

  1. Riempi i piatti con acqua, versa dell'acido citrico o spremilo dal succo dei due limoni tagliati in due, e poi metti le due metà del frutto come mostrato nella foto sotto.

Pulizia del microonde con succo di limone

  1. Quindi, inserire il contenitore nella camera e accendere il microonde per la massima potenza per 2-5 minuti, a seconda del grado di contaminazione.
  2. Quando il microonde si spegne, vale la pena aspettare altri 5-15 minuti.
  3. Prendiamo i piatti, puliamo il forno con una spugna o uno straccio, in punti difficili, bagnando la spugna nella stessa soluzione.

Metodo 2. Pulizia del microonde con una soda (per sporco medio)

Soda di cibo

Se l'acido citrico a portata di mano non era, e non si cresce un albero di limone in casa, e in generale preferisce utilizzare agrumi per il loro scopo, allora si avrà bicarbonato di sodio, che si deposita sulle pareti della camera in forma di condensa e la soluzione è essiccato a spruzzo e sporcizia.

Cosa sarà richiesto: acqua (400-500 ml), un contenitore per l'acqua e 1 cucchiaio di soda.

ricetta: il nostro compito è quello di fare una soluzione che si deposita sulle pareti della camera sotto forma di condensa e scioglie lo spray secco e lo sporco. Per fare questo, riempire i piatti con acqua, versare la soda in esso, metterlo nella camera alla massima potenza per 2-5 minuti, e quindi lasciare il forno da solo per altri 5 minuti. Quindi rimane solo per pulire la fotocamera pulita, in luoghi difficili, bagnando una spugna o uno straccio nella stessa soluzione di soda.

Metodo 3. Pulizia con una "stanza del vapore" (per prevenzione e contaminazione debole)

1

Questo è il modo più semplice per pulire il forno a microonde, di cui si può fare a meno, se il forno non ha macchie forti e vecchie.

Pulizia del microonde con un bagno di vapore

Cosa sarà richiesto: acqua (400-500 ml) e un contenitore per l'acqua.

ricetta: riempire il serbatoio con acqua, metterlo nel forno a microonde e accenderlo per 10-15 minuti alla massima potenza. Quando il forno a microonde si spegne senza aprire la porta, dando la condensa calda "lavoro" risultante per altri cinque minuti, e poi estrarre con cura la ciotola d'acqua e cominciare a rimuovere lo sporco ammorbidito con una spugna o un panno. Se lo strato di grasso e carbonio è più serio, l'acqua dovrebbe essere riscaldata per 2-3 ore a media temperatura.

Metodo 4. Pulizia con aceto (per forti contaminanti)

L'aceto aiuterà a lavare anche la microonde più trascurata in modo efficace e veloce, ma il suo odore nel processo di pulizia dovrà soffrire. E ancora una cosa: se la fotocamera del tuo forno a microonde è coperta di smalto, non è consigliabile utilizzare questo metodo troppo spesso.

Acido acetico

Cosa sarà richiesto: acqua (400-500 ml), un contenitore per l'acqua e 2 cucchiai di aceto (9%) o 1 cucchiaino di 70% di essenza.

ricetta: Prima di tutto, apri la finestra, in modo che l'odore di acido possa essere eroso. Quindi versare acqua nella piastra, versarvi un morso, versare la soluzione nella camera e accendere il microonde per 2-5 minuti, a seconda del grado di contaminazione. Ora diamo un po 'più di tempo ai vapori di aceto per sciogliere lo sporco sulle pareti della camera e iniziare a lavare il forno a microonde dall'interno con una spugna o una spazzola morbida. Al termine, lavare l'attrezzatura dall'impianto stesso.

Metodo 5. Pulizia del microonde con una spugna e "Fata" (per contaminazione debole e media)

Forse hai pensato che sarebbe stata una normale pulizia meccanica? Niente affatto, anche se non possiamo farne a meno, ma ora offriamo un metodo leggermente diverso, che è adatto per il lavaggio di un forno a microonde poco sporco.

Pulizia del microonde con una spugna e detersivo per piatti

Cosa sarà richiesto: qualsiasi spugna (ad eccezione del metallo, ovviamente), acqua per immergerla, così come qualsiasi liquido per stoviglie come "Fata", "Dosi", ecc.

ricetta: su una spugna inumidita con acqua, spremere un detergente delle dimensioni di una moneta da 1 rublo, quindi farla schiumare a fondo, spremere e aprire la spugna. Quindi, mettilo nella fotocamera e avvia il microonde alla potenza minima per 30 secondi, assicurandosi che la spugna non inizi a sciogliersi. Ora apri la porta e ricicla le scaglie di grasso ammorbidito dal vapore e spruzza con la stessa spugna. Nel prossimo video, puoi vedere chiaramente il processo e il risultato della pulizia in questo modo.

Vedi anche: Come pulire la lavatrice da sporco e incrostazioni in 5 passaggi.

Metodo 6. Pulizia del microonde con un tergicristallo (senza "bagno")

Ed ecco un altro modo buono e sicuro per la pulizia con l'uso di prodotti chimici domestici, anche se senza creare l'effetto di "bagno".

Cosa sarà richiesto: spugna, acqua, così come qualsiasi liquido per lavare i bicchieri.

ricetta: prima spegni il forno dall'alimentazione. Quindi miscelare la soluzione detergente dal liquido per lavare gli occhiali e l'acqua in un rapporto 2: 1. La soluzione dovrebbe essere talmente tanta che è sufficiente pulire il forno sia all'esterno che all'interno. Quindi, inumidire abbondantemente la spugna nella soluzione detergente e pulire l'interno del microonde, inclusi l'anello e la piastra. Le macchie secche devono essere immerse nel tergicristallo per 5 minuti. Successivamente, asciugare accuratamente l'intera camera con uno straccio pulito imbevuto di acqua in modo che non rimanga dello sporco sulle pareti, che non rimanga alcun tergicristallo e che non si senta odore.

E qualche altro consiglio utile

  • Procedura per la pulizia della camera interna raccomanda la seguente: piastra ad anello e vetro prima gat dal forno, e poi pulire la parete superiore e grill, poi - una parete laterale, poi giù, e, infine, la porta come mostrato nella foto qui sotto.
  • Pulizia a microonde
  • Pulizia a microonde
  • Pulizia a microonde
  • Pulizia a microonde
  • Pulizia a microonde
  • Pulire il forno a microonde almeno una o due volte al mese. Durante questo periodo, le macchie di grasso non avranno il tempo di invecchiare.
  • Per non far funzionare il tuo assistente e lavarlo raramente, usa uno speciale cappuccio di plastica che protegge il forno a microonde dagli schizzi di cibi caldi. Il cappuccio può sostituire piatti in vetro trasparente o film alimentare.

Tappi per microonde e alternativi ad esso

  • Con acido citrico e aceto è importante non esagerare durante il riscaldamento della soluzione o l'ammollo, soprattutto se la finitura interna della camera è smaltata.
  • Macchie di grasso di vecchiaia che non vengono rimosse anche dopo il "bagno", puoi provare a rimuovere uno straccio imbevuto di olio d'oliva.
  • Fai attenzione quando porti il ​​microonde in ordine. Non utilizzare spugne e spugne metalliche che si sbriciolano fortemente. Dopo tutto, l'ingresso di particelle estranee nel reticolo può causare l'accensione del dispositivo. Vi consigliamo anche di astenervi da esperimenti con prodotti chimici domestici e di utilizzare solo prodotti specializzati o quelli descritti nel nostro articolo (detergente per vetri, detersivo per piatti e rimedi "casa"). L'uso di sostanze chimiche pericolose può anche causare l'accensione del dispositivo.
  • Non utilizzare detergenti abrasivi per pulire il forno a microonde, in modo da non danneggiare la sua custodia.
  • E, naturalmente, ricordare che se il cibo durante la cottura o riscaldamento "esploso", lasciando le pareti interne del forno e olio spray pezzetti di cibo, allora è preferibile rimuovere immediatamente.
1
1 Звезда2 Звезды3 Звезды4 Звезды5 Звезд
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

21 + = 22

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

map