Dimensioni dei controsoffitti della cucina da truciolare, pietra solida, artificiale e naturale. Cosa devi sapere prima di acquistare?

Dimensioni dei controsoffitti della cucina da truciolare, pietra solida, artificiale e naturale. Cosa devi sapere prima di acquistare?

dimensioni del piano di lavoro della cucina

Le dimensioni della superficie di lavoro della cucina devono essere determinate in fase di progettazione. Ciò contribuirà a rendere un disegno competente, oltre a calcolare con precisione la quantità di materiale che sarà coinvolto nella produzione dell'auricolare in cucina.

In che modo il materiale influisce sulle dimensioni

Il primo elemento che determina la dimensione del piano di lavoro in cucina è il materiale utilizzato. Ciascuno dei tipi possibili ha le sue dimensioni standard, da cui vengono determinate le dimensioni minime o massime del piano del tavolo. Le opzioni più comuni sono:

  1. Il truciolato laminato è quasi il materiale più comune per la superficie di lavoro, la cui lunghezza standard è di 3500 mm e la dimensione della profondità è di 60 cm. Naturalmente, tale controsoffitto può essere tagliato, ma non crescerà perfettamente.
  2. Le superfici di lavoro della cucina possono essere realizzate in truciolato secondo il metodo di post-formatura (postforming). A influenze meccaniche sono graffiati e deformati.
    Materiali postforming da tavolo Questi prodotti non possono essere senza cuciture e i loro mozziconi sono sempre chiusi dalle lamelle laterali. E tra i vantaggi di tali controsoffitti c'è la possibilità di una facile lavorazione e potatura, perché sono basati su truciolato, economicità relativa e una vasta selezione di decori per superfici di qualità. Lo spessore del piano di lavoro di questo tipo può essere 28 o 38 mm. Nel primo caso, la lunghezza massima del prodotto è 3050 mm e nel secondo - 4100 mm. E la larghezza della superficie di lavoro per qualsiasi spessore sarà la stessa - 600 mm.

Dimensioni del piano di lavoro postforming

  1. La dimensione standard di un foglio di un controsoffitto della cucina da un file di un albero - nello spessore di 40 mm, larghezza da 100 a 600 mm, lunghezza da 100 a 3000 mm. Sebbene oggi alcuni produttori possano produrre una superficie in legno di qualsiasi lunghezza e profondità e spessore non standard, il costo di tali opzioni viene calcolato individualmente. In Ikea, i tabletops popolari della serie sono venduti in due versioni: 1260x606 mm e 2460x606 mm.

Dimensioni del piano del tavolo in legno massello

  1. Articoli fatti di pietra artificiale. Possono essere eseguiti senza giunture - anche nella superficie di lavoro angolare, i giunti sono riempiti di colla, e quindi sono macinati, il che li rende completamente invisibili. Inoltre, questo materiale non è quasi incline a graffiare. Allo stesso tempo, una pietra artificiale non può essere gestita correttamente e non è economica. È possibile ordinare un prodotto di qualsiasi dimensione dal produttore, ma la larghezza standard del piano di lavoro in questo caso è 600 mm, lunghezza - 2,4 m.

Piano d'appoggio di dimensioni in pietra artificiale

  1. La pietra naturale ha anche dimensioni di superficie standard - una larghezza non superiore a 600 mm, lunghezza - 750, 800 o 2400 mm.

Piano d'appoggio di dimensioni in pietra naturale

Dovrai ordinare la produzione di controsoffitti se prevedi di installare lastre di pietra su un angolo o un set a forma di U. Inoltre, per l'installazione di tale superficie di lavoro, saranno richiesti professionisti, poiché è difficile e difficile da elaborare.

Come scegliere le giuste dimensioni

Le dimensioni standard della cucina sono state formate, in base alla disposizione tipica della stanza con determinate dimensioni. Tuttavia, oggi tutti i valori possono variare: questa è l'altezza del piano di lavoro dal pavimento e la sua lunghezza e profondità. Questi parametri sono selezionati in base ai seguenti fattori:

  • Proprietà del materiale selezionato e caratteristiche del suo allegato;
  • Necessario per te la capacità dello spazio cucina - la lunghezza, profondità, altezza del piano di lavoro;
  • Ergonomia e facilità d'uso;
  • Estetica: le dimensioni della superficie e la sua altezza dal pavimento dovrebbero corrispondere ai parametri generali della cucina.

Particolarmente importanti sono i parametri fisiologici della famiglia, quelli che useranno attivamente la cucina. Quindi, l'altezza della posizione dal pavimento dipende direttamente dalla crescita delle persone.

L'altezza del piano di lavoro dal pavimento e la profondità consigliata
1

Quando si scelgono le dimensioni del piano di lavoro in cucina, viene presa in considerazione anche l'organizzazione funzionale dello spazio: ad esempio, un'opzione più ampia e più ampia (e quindi più capiente) è adatta per una famiglia numerosa.

È chiaro che i set da cucina standardizzati in generale e i controsoffitti, in particolare, saranno più economici di quelli fatti su ordinazione. Pertanto, componi attentamente il progetto anche prima dell'acquisto: è possibile e tra le opzioni già pronte puoi scegliere la soluzione giusta.

1
1 Звезда2 Звезды3 Звезды4 Звезды5 Звезд
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

94 − = 92

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

map