Techno-Happiness: come scegliere una lavastoviglie con un set ottimale di programmi

Techno-Happiness: come scegliere una lavastoviglie con un set ottimale di programmi

Techno-Happiness: come scegliere una lavastoviglie con un set ottimale di programmi

Se nella tua famiglia, dopo la domanda "Chi ha intenzione di lavare i piatti oggi?" C'è silenzio sul tavolo, il che significa che non hai ancora acquistato una lavastoviglie. Non c'è da stupirsi. Dopotutto, secondo le statistiche, solo il 2% dei consumatori russi ha fatto la scelta consapevole a favore di questo dispositivo. Il resto non lo considerano una questione di prima necessità. E dopo tutto, in base ai calcoli degli stessi extra, la presenza di una lavastoviglie fa risparmiare al proprietario fino a 300 ore all'anno: questa è quanto una donna spende per lavare i piatti. Stai pensando di acquistare questa unità? Siamo pronti a dirti come scegliere una lavastoviglie.

La lavastoviglie farà il lavoro di cucina più difficile e spiacevole per voi

Le padrone mani ben curate diranno se ha una lavastoviglie o no

La verità e i miti sulle lavastoviglie

Piatti sporchi - cura della lavastoviglie

La lavastoviglie è un dispositivo high-tech attentamente studiato che allevia le persone dalle preoccupazioni per i piatti sporchi

I cittadini dei paesi sviluppati dell'Occidente si domandano sinceramente come si possa avere una lavatrice, un aspirapolvere, una buona TV, ma non hanno la lavastoviglie. Tra le ragioni di una tale bassa popolarità di questa unità nel nostro paese si possono chiamare miti sulla lavastoviglie, che sono diffusi tra le casalinghe.

  • Mito n.1: il lavaggio a mano è più efficace

Recenti studi hanno dimostrato che piatti, tazze e pentole lavati in lavastoviglie sono 1000 volte più puliti. Prova a lavare il vaso di cristallo con l'ornamento in rilievo da solo. Dovrai fare uno sforzo, ma è improbabile che tu ottenga la stessa luminosità e brillantezza di quando lavi in ​​lavastoviglie.

  • Mito numero 2: lavastoviglie - intrattenimento per i ricchi

Questo non è vero. La lavastoviglie, ovviamente, è più costosa di un robot da cucina, ma non più costosa di una buona lavatrice e sicuramente più economica di un frigorifero. La lavastoviglie, a seconda della sua attrezzatura, ti costerà tra 400 e 1500 dollari.

  • Mito n. 3: molta acqua ed elettricità vengono sprecate con la lavastoviglie, che non è economicamente redditizia

Naturalmente, se si esegue un programma di lavaggio stoviglie per 2-3 tazze e piattini, è davvero economicamente poco pratico. Ma se accendi la macchina una volta al giorno per lavare tutti i piatti, noterai che l'acqua non viene spesa più, e meno che in quei momenti in cui questa unità non era nella tua casa. Per quanto riguarda l'elettricità, richiede anche una lavatrice, ma non si rifiuta la stylalki-machine?

Pertanto, se vuoi risparmiare ore preziose della tua vita per cose più piacevoli, assicurati di acquistare una lavastoviglie. Oggi questa unità è rappresentata sul mercato russo da marchi che sono già riusciti a mettersi alla prova. Sono Candy, Miele, AEG, Ariston, Bosch, Whirpool, Electrolux, Indesit, Siemenes.

Lavastoviglie, così come lavatrici, sono collegate alla rete fognaria e alla rete idrica. È meglio affidare questa questione ai professionisti, per evitare problemi con i vicini allagati dal piano inferiore a causa della perdita dell'unità. Puoi collegare le macchine solo all'acqua fredda, puoi fare caldo, puoi entrambi. Ma il più delle volte sono collegati a un tubo dell'acqua fredda. Si ritiene che l'acqua fredda sia più pulita dell'acqua calda. Ma collegare la macchina a un tubo dell'acqua calda è più vantaggioso: la macchina non deve spendere elettricità per riscaldare l'acqua. Ma qui c'è uno svantaggio significativo: se l'acqua calda è scollegata, le stoviglie dovranno essere lavate indipendentemente e in acqua fredda. Per eliminare questo problema (dopo tutto, l'acqua calda può essere scollegata per un lungo periodo di tempo), è possibile acquistare uno speciale miscelatore che consente alla macchina di lavorare sia con acqua calda che con acqua fredda. Costa circa $ 100.

Principio di funzionamento dell'unità

La lavastoviglie si comporta molto bene con contaminanti complessi

L'inquinamento complesso non può resistere alla potenza della lavastoviglie

Il principio di funzionamento di questa unità è il seguente: in primo luogo, la quantità necessaria di acqua viene prelevata dal sistema di alimentazione dell'acqua. Successivamente, si verifica il processo di modifica della rigidità a un livello specificato. Inoltre, dal contenitore speciale viene aggiunto un detergente, il contenitore viene riscaldato alla temperatura richiesta mediante una soluzione di acqua e detersivo liquido.

Tutte le lavastoviglie sono dotate di riscaldatori (riscaldatori tubolari) o di riscaldatori a flusso continuo. Scaldapiatti sono dotati di lavastoviglie ASKO, ARISTON. Tali riscaldatori sono immersi nell'acqua (come in un bollitore elettrico), sono sul fondo della camera per i piatti. Riscaldatori d'acqua correnti nei prodotti di BOSCH, MIELE, SIEMENS. Si trovano all'esterno della camera e sono un tubo che si riscalda dall'esterno. I riscaldatori flow-through, naturalmente, portano l'acqua alla temperatura richiesta più velocemente. Ma consumano molta elettricità. Che tipo di lavastoviglie scegliere - con un ladro o il riscaldamento a flusso - dipende da voi. Ma ricorda: quando si usa una macchina con il calore in funzione, non è desiderabile includere altri apparecchi elettrici, se il cablaggio non è progettato per questa capacità. Nella migliore delle ipotesi, può eliminare gli ingorghi, nel peggiore dei casi, il cablaggio si brucerà.

Il bambino sarà lieto di prendere parte al caricamento della lavastoviglie

Ci si può fidare di un piccolo aiutante per caricare una lavastoviglie

1

Dopo che l'acqua è stata riscaldata, la soluzione con il detergente viene fornita al soffione sopra la scatola superiore e il bilanciere con i fori. Questi bilancieri sono cavi e i fori in essi sono disposti in modo che l'irrigatore ruoti i getti d'acqua.

Nella camera di lavaggio si forma una circolazione di liquido schiumogeno, una soluzione di acqua con detergente.

I getti d'acqua sono molto elastici, anche un piccolo vetro non si nasconde e brillerà di purezza.

La soluzione, dopo aver inumidito i piatti e liberato i resti di cibo, porta i rifiuti sul fondo della camera.

Dopo che la soluzione passa attraverso il filtro e viene nuovamente introdotta negli sprinkler. L'acqua circola finché non viene dato il comando di interrompere il lavaggio delle stoviglie.

Quindi la soluzione si confonde con la fogna e la macchina utilizza gli stessi irrigatori per sciacquare i piatti con acqua o una soluzione speciale che dona lucentezza e aroma.

Come lavare i piatti lavati

Diversi metodi di lavaggio sono installati in diverse lavastoviglie. Il metodo più economico è fornito in alcuni modelli di lavastoviglie CANDY ed ELECTROLUX. Questo metodo non richiede costi energetici aggiuntivi: l'umidità evapora dalla superficie dei piatti caldi e si condensa sulle pareti della camera, quindi scarichi verso il basso e viene deviato verso la rete fognaria. Per accelerare l'asciugatura, alcuni modelli consentono l'evacuazione dell'aria umida dalla fotocamera (alcuni modelli CANDY sono dotati di un sistema di lavaggio Super Dry). Le lavastoviglie ARISTON sono dotate del sistema Turbo Dry - l'aria viene riscaldata nella camera di lavaggio e le stoviglie vengono asciugate.

Per una famiglia numerosa, la scelta migliore è una lavastoviglie full-size

Una lavastoviglie di dimensioni standard soddisferà le esigenze di una famiglia numerosa

Un altro sistema di asciugatura è la fornitura di aria a temperatura ambiente nella camera (sistema Turbo Dry di AEG o sistema Turbothermic Plus di MIELE). La maggior parte dell'umidità si condensa nella macchina stessa e viene scaricata nel lavandino. Se si decide di scegliere una macchina del genere, assicurarsi di specificare dove viene fornita l'aria per l'asciugatura. Molte macchine forniscono aria dallo spazio dietro la parete posteriore, il che significa che molta polvere arriva ai piatti puliti. Se acquisti una macchina del genere, assicurati che ci sia un buon filtro nel percorso di quest'aria.

Le lavastoviglie con uno scambiatore di calore asciugano i piatti molto più velocemente di altri. Vuoi sapere quale lavastoviglie scegliere?

I consumatori assicurano che Bosch e Siemens sono tra le unità più veloci e qualitative. L'asciugatura di queste macchine è megabasfast perché lo scambiatore di calore si trova sulla parete laterale. L'acqua fredda viene versata in essa, l'aria umida condensa sulla parete interna della camera e defluisce nello scarico. Le stoviglie vengono asciugate in uno spazio chiuso senza alimentazione d'aria esterna e la presenza di uno scambiatore di calore elimina lo "shock termico", che non richiede utensili fragili.

Quale lavastoviglie scegliere per una cucina: le dimensioni contano

La macchina compatta si inserisce nell'atmosfera di una piccola cucina

Una lavastoviglie compatta fa il suo lavoro, occupando poco spazio

Oggi vengono prodotti lavastoviglie di tre categorie: full-size, narrow, compact. Le piene dimensioni sono progettate per 12-14 serie di piatti, le loro dimensioni sono 60x60x85 cm. Le lavastoviglie strette differiscono dalle larghezze di dimensioni standard (45 cm) e sono progettate per 6-9 serie di piatti. I modelli compatti sono progettati per 4-5 serie di piatti e hanno dimensioni di 45x55x45 cm.

Puoi scegliere una lavastoviglie da incasso, puoi preferire la tecnica del solo. La cosa principale è decidere la taglia. Va tenuto presente che se la tua famiglia è composta da 3-5 persone, allora un giorno può accumulare più di 10 piatti, oltre a pentole e padelle. Pertanto, ha senso prendere un'auto con una riserva di capacità. Per lavare i piatti in modo più efficace è meglio accendere la macchina 2 volte al giorno. Pertanto, per una famiglia di 3-5 persone, un modello a grandezza naturale è più adatto, e per 1-2 persone è possibile scegliere una lavastoviglie compatta.

Come scegliere una lavastoviglie con funzionalità ottimale

Anche i bambini sanno che i piatti hanno diversi gradi di inquinamento, e puoi lavarli in modi diversi. Se questi sono bicchieri di succo, devono essere risciacquati e, se si tratta di un piatto di carne con salsa o una padella, sarà necessario un programma di lavaggio completamente diverso. In una buona lavastoviglie, ci sono diverse modalità di vari gradi di utensili per la lavorazione. L'unità determina la durata richiesta per lavare i piatti, imposta la temperatura desiderata della soluzione.

I modelli più "intelligenti" e costosi di lavastoviglie risolvono i puzzle da soli. I più economici sono dotati di un set standard di programmi per il lavaggio, alla ricerca di programmi adatti (e talvolta 10-12) per la padrona di casa stessa. Più programmi, più universale è la macchina: puoi selezionare con precisione la modalità desiderata, il che significa risparmiare tempo, acqua ed elettricità. I programmi sono programmati con un interruttore di posizione o pulsanti sul pannello di controllo.

La lavastoviglie allevia i proprietari di un dovere sgradevole

La lavastoviglie lava i piatti sporchi per dare risalto, alleviando i proprietari dei doveri di routine

In tutti i modelli è presente un programma "Normale", progettato per lavare gli utensili da cucina e da pranzo ordinari, sui quali sono presenti resti di cibo licenziato. L'acqua in questo caso è riscaldata a 65 gradi. Il programma "Intensivo" dovrebbe essere scelto per piatti molto sporchi. L'acqua si scalda fino a 75 gradi. In alcuni modelli c'è un programma "After a meal", progettato per lavare i piatti senza resti di cibo licenziato. Questo programma consente di risparmiare il 35% del tempo e il 20% di energia elettrica rispetto al programma standard "Normale".

Il programma "Econom" consente di ridurre tutti i costi durante il lavaggio del 20% riducendo i tempi di lavaggio. È progettato per i piatti non molto sporchi. In alcune macchine è presente un programma "Bio", progettato per lavare i piatti con detergenti speciali contenenti enzimi. Si tratta di additivi che distruggono i grassi e consentono di lavare i piatti molto sporchi senza temperature elevate. L'acqua viene riscaldata solo fino a 50 gradi. Il programma "Accelerated" riscalda l'acqua fino a 40 gradi ed è destinato al lavaggio di utensili da tè e bicchieri da vetro sottile o cristallo. Alcune macchine sono dotate di un programma di pre-risciacquo.

A causa di un'ampia varietà di programmi, le lavastoviglie possono lavare in modo rapido ed efficiente non solo le stoviglie, ma anche i dettagli di elettrodomestici (spremiagrumi, miscelatori, robot da cucina), ripiani per frigorifero, piastre di cottura e piastre per grill, filtri per cucina. Prendi una lavastoviglie, è una tecnica che non ti pentirai di comprare.

1
1 Звезда2 Звезды3 Звезды4 Звезды5 Звезд
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

94 − = 90

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

map