Lavastoviglie compatta: una buona soluzione per una piccola cucina e una piccola famiglia

Lavastoviglie compatta: una buona soluzione per una piccola cucina e una piccola famiglia

Lavastoviglie compatta: una buona soluzione per una piccola cucina e una piccola famiglia

Anche se nel nostro paese la lavastoviglie fino a quando non ha acquisito lo status di elettrodomestici "obbligatori" casa che hanno, per esempio, un frigorifero e una lavatrice, nessuno potrà discutere con il fatto che semplifica davvero la vita domohozyayki.Ustanovka apparecchiature simili in cucina ti permette di dimenticare questo il lavoro di routine, come il lavaggio dei piatti, e il tempo liberato possono essere trasferiti su argomenti più piacevoli e utili. Ma cosa succede se i parametri della cucina non prevedono l'installazione di attrezzature di grandi dimensioni? In questo caso, una lavastoviglie compatta aiuterà a risolvere il problema, l'installazione di cui non richiede grande spazio libero.

Una piccola lavastoviglie - pali e contro

Il vantaggio principale di una lavastoviglie compatta è che può essere posizionato quasi ovunque in cucina. Alcuni modelli sono molto simili nelle loro dimensioni alle microonde, quindi questa tecnica può essere nascosta in un armadio, ad esempio sotto un lavandino o posizionata su un tavolo.

lavastoviglie

Una lavastoviglie stretta con una larghezza di 35-45 cm non occupa molto più spazio sul piano di lavoro di un forno a microonde standard

Oltre alla facilità d'uso, una lavastoviglie compatta, di regola, si adatta molto bene a qualsiasi interno della cucina. Inoltre, riduce significativamente il consumo di acqua rispetto al lavaggio manuale.

Per lavare 6 set di piatti a mano, è necessaria una media di 30 litri di acqua. Il consumo di lavastoviglie per questo volume è di circa 7 litri. I risparmi si ottengono utilizzando più volte la stessa acqua in ogni fase di lavaggio.

Forse l'unico inconveniente delle lavastoviglie compatte è una capacità ridotta rispetto ai campioni di dimensioni normali (4-6 set di piatti contro 12-14). Anche se per una famiglia di 2-3 persone questo avvio è in genere sufficiente per utilizzare la macchina non più di una volta al giorno.

lavastoviglie

Per una piccola famiglia, una piccola lavastoviglie può diventare un assistente indispensabile

Criteri per la scelta di una lavastoviglie compatta

Come ogni elettrodomestico, la lavastoviglie deve essere scelta in base alle sue caratteristiche tecniche e alla sua funzionalità. Prima di tutto, dovresti trovare le risposte alle seguenti domande:

  • Le dimensioni dell'apparecchio sono accettabili per la tua cucina?
  • Quanta acqua ed elettricità è necessaria per completare un singolo ciclo di lavaggio?
  • C'è protezione contro le perdite?
  • Il set di programmi fornito è sufficiente per risolvere compiti standard?

Dimensioni generali

Intervallo di grandezza di lavastoviglie compatte abbastanza shirok.Samye lavastoviglie stretti hanno una larghezza di 30 cm. Mentre questi mini versioni sono disponibili a magazzino, non in tutti i negozi, e, eventualmente, di acquisire il modello corretto dovrà fare l'ordine personale. Ma la larghezza da 45 cm a 55 centimetri è molto più comune - che tale tecnica è il più popolare, perché da un lato, non occupa molto spazio in cucina, d'altra parte, consente di mettere in un massimo di 8 coperti.

Una piccola lavastoviglie deve essere non solo stretta, ma anche relativamente bassa. L'altezza di una macchina compatta varia tra 45 e 60 cm. Questo parametro consente di posizionare la macchina sia sotto il lavello che sotto gli armadi pensili sul piano del tavolo.

La profondità di quasi tutti i piccoli modelli è identico -. 50 cm Tuttavia, se apprezzate ogni centimetro, questa opzione dovrebbe essere chiarito prima dell'acquisto, in quanto vi possono essere piccole deviazioni in alcune forme di realizzazione (± 5 cm).

lavastoviglie

Per garantire che la lavastoviglie si adatti perfettamente all'interno della cucina, è importante calcolare ogni centimetro

Consumi di acqua ed elettricità

Per i proprietari economici, il consumo di acqua ed elettricità durante i cicli di lavaggio è di grande importanza. Come notato sopra, una piccola lavastoviglie consuma acqua molto più economica di quella che fa una casalinga nel processo di lavaggio manuale. In diversi modelli, il parametro di flusso può variare da 6 a 8 litri per ciclo. A prima vista, la differenza è piccola. Anche se se viene moltiplicato per 365 giorni (soggetto all'uso quotidiano del lavandino), il risultato sembrerà molto più palpabile.

Il consumo di elettricità in molti modi dipende dal metodo di riscaldamento dell'acqua - flusso o flusso. I riscaldatori di tan sono posti sul fondo della camera (come in un bollitore elettrico), mentre i riscaldatori di flusso sono situati fuori della camera e sono un tubo speciale con riscaldamento esterno. Le opzioni di flusso sono più efficaci, anche se consumano più elettricità.

1

Fai attenzione! dispositivi di energia classe designati con le lettere dell'alfabeto latino: A, B, C, D, E, F, G. classe Aprisvaivaetsya tecnica più economica, classe G - meno economico.

classi

Classi di efficienza energetica degli elettrodomestici

Funzione Aquastop

Qualsiasi lavastoviglie, compatta o di dimensioni normali, richiede il collegamento a un tubo dell'acqua. Il lavoro con l'acqua è sempre accompagnato da un rischio di perdite a causa della depressurizzazione della condotta o del danneggiamento delle guarnizioni. Per evitare un'alluvione, è necessario scegliere una lavastoviglie con una protezione speciale contro le perdite Aquastop.

È interessante sapere! Il sistema Aquastop è stato sviluppato alla fine del secolo scorso dagli ingegneri Bosch. In futuro, questa protezione iniziò a essere copiata e utilizzata da quasi tutte le aziende impegnate nella produzione di elettrodomestici, che richiede il collegamento dell'acqua.

Il vantaggio di questa protezione è la sua semplicità. La macchina viene fornita con un vassoio speciale, nella parte inferiore del quale è presente un interruttore a galleggiante. In caso di perdita, la pentola viene riempita d'acqua, causando l'apertura dei contatti "flottanti" e la disconnessione della pressione dell'elettrovalvola di pressione. Pertanto, l'alimentazione idrica si interrompe finché non viene eliminata la causa della perdita.

valvola

Valvola di sistema Aquastop con tubo e cavo di alimentazione

Suite di software

Il set di programmi usati per lavastoviglie di piccole e grandi dimensioni non è diverso, in genere le modalità operative fornite sono sufficienti per lavare le stoviglie con qualsiasi livello di contaminazione. Allo stesso tempo, alcuni produttori aggiungono ulteriori funzioni "ECO" e "AUTO", che consentono non solo di rimuovere grasso e sporcizia, ma anche di risparmiare sul consumo di elettricità e sul consumo di acqua.

Considerare un elenco di programmi standard, senza i quali la funzionalità della macchina sarà considerata incompleta (il nome della funzione per i diversi modelli potrebbe essere diverso):

  • Lavaggio standard

L'acqua è riscaldata a 60-65 ° C, che consente di portare a brillare quasi tutti i piatti. Il tempo di ciclo è di 90 minuti.

  • Lavaggio rapido

È usato per piatti leggermente sporchi. La temperatura dell'acqua è di 45 ° C, il tempo di ciclo è di 30 min.

  • Lavaggio intensivo

È usato per piatti molto sporchi. È caratterizzato da un lavaggio preliminare a una temperatura di 40 ° C, il riscaldamento dell'acqua a una temperatura di 65-70 ° C durante il regime principale e un ulteriore risciacquo in acqua fredda. Il tempo di ciclo è di 120 min.

  • Lavaggio economico (ECO).

L'algoritmo è simile alla modalità standard, con l'unica differenza che il lavaggio principale viene effettuato ad una temperatura dell'acqua di 50 ° C. Ciò consente di risparmiare in modo significativo sull'elettricità, mentre il ciclo di lavaggio è aumentato a 145 minuti.

  • Lavaggio automatico (AUTO).

Grazie al sensore integrato, la macchina determina il livello di contaminazione delle stoviglie e sceglie il regime di temperatura ottimale per la sua pulizia.

lavastoviglie

Pannello di controllo di una piccola lavastoviglie da tavolo

Opzioni di installazione per una piccola lavastoviglie

A proposito di installazione, le lavastoviglie compatte sono suddivise in built-in sotto il tavolo e il desktop. Se vuoi risparmiare spazio in eccesso in cucina, una buona opzione, anche se non sempre raggiungibile, consiste nel posizionare una piccola lavastoviglie sotto il lavandino. Allo stesso tempo, la tecnica da tavolo può essere posizionata in qualsiasi spazio libero sul piano del tavolo, rendendo questa opzione più flessibile.

Posizionamento sotto il lavandino

Va immediatamente chiarito che le piccole lavastoviglie collocate sotto il lavello non appartengono alla tecnica integrata nel senso classico del termine. Questa, infatti, è la stessa lavastoviglie freestanding, le cui dimensioni ne consentono il posizionamento sotto il sifone.

Fai attenzione! Poiché l'altezza standard degli armadi da cucina è di 80 cm, è possibile installare una lavastoviglie compatta con un'altezza di 45 cm solo se lo spazio occupato dal lavello e dal sifone non supera i 35 cm. Inoltre, la piccola lavastoviglie deve essere abbastanza stretta (35-40 cm) per adattarsi liberamente nell'armadio.

Questo modo di installazione ha sia vantaggi che svantaggi. I vantaggi includono la posizione chiusa di tutte le comunicazioni (approvvigionamento idrico, rete fognaria) e, di fatto, il risparmio di spazio sul piano di lavoro. Tuttavia, poiché un secchio dell'immondizia viene spesso posizionato sotto il lavandino, sarà necessario risolvere il problema con la sua nuova posizione, che è il principale svantaggio di tale installazione.

lavastoviglie

La lavastoviglie sotto il lavello è una soluzione laconica per risparmiare spazio in cucina

Installazione sul piano del tavolo

L'installazione di una piccola lavastoviglie sul piano del tavolo non richiede conoscenze particolari e, di regola, fa a meno degli specialisti. Per fare questo è necessario:

  1. Scegli un luogo adatto (preferibilmente più vicino alla rete idrica e al sistema fognario).
  2. Porta acqua.
  3. Collegare il tubo di scarico alla fogna.
  4. Collegare la macchina all'elettricità (potrebbe essere necessario installare una presa separata).
  5. Esegui un test e assicurati che non ci siano perdite.

Importante! Il primo avviamento deve essere eseguito senza utensili, ma con l'uso di detersivi allo scopo di lavare piccoli detriti e grasso che rimangono dopo l'assemblaggio delle attrezzature in fabbrica.

lavastoviglie

Lavastoviglie da tavolo - l'opzione migliore per una piccola cucina

Panoramica dei produttori popolari

Oggi quasi tutti i noti produttori di elettrodomestici producono lavastoviglie compatte. Allo stesso tempo, il prezzo, come la qualità, può differire in modo significativo per le diverse marche. Di seguito considereremo i marchi che meritano attenzione dal consumatore domestico.

Bosch (Germania)

Bosch è un leader riconosciuto nel mercato delle lavastoviglie compatte. E anche se il prezzo di tali apparecchiature è uno dei più alti, la qualità tedesca e l'ampia funzionalità si sovrappongono a questo "difetto".

Le lavastoviglie Bosch differiscono per design semplice e controllo minimo, il che semplifica il funzionamento della macchina. Tutti i modelli di questo produttore possono essere suddivisi in tre classi: base, comfort, premium. La differenza è principalmente nel set funzionale, mentre la qualità e l'affidabilità delle apparecchiature in tutte le classi sono ad alto livello.

Caratteristiche delle lavastoviglie compatte Bosch:

  • Dimensioni (HxWxD): 45-60х45-60х50 cm;
  • numero di set di piatti: 6-9;
  • consumo di acqua: 8-9 l;
  • consumo di energia: 0,61-0,72 kW / h;
  • Funzione Aquastop: sì;
  • prezzo: 20 000 -53 000 sfregare.
Bosch

Bosch - il marchio più popolare nel mercato russo

Siemens (Germania)

Un altro produttore tedesco di elettrodomestici di classe elite. Lavastoviglie piccole e strette La Siemens non ha un prezzo inferiore rispetto al suo principale concorrente (Bosch), e alcuni modelli sono ancora più costosi. Anche se la qualità dei prodotti di questo marchio è molto alta. Praticamente tutti i modelli sono a tenuta stagna e hanno un basso livello di rumorosità (45 dB). Se non sei un fan di Bosch, mentre l'aspetto del prezzo non gioca un ruolo importante, allora Siemens con il suo design moderno e l'eccellente ergonomia saranno la soluzione migliore in questa situazione.

Caratteristiche delle lavastoviglie compatte Siemens:

  • Dimensioni (HxWxD): 45-60х45-60х50 cm;
  • numero di set di piatti: 6-9;
  • consumo d'acqua: 7-9 l;
  • consumo di energia: 0,62-0,73 kW / h;
  • Funzione Aquastop: sì;
  • prezzo: 23 000 - 35 000 sfregamenti.
lavastoviglie

Lavastoviglie Siemens - Attrezzature di qualità nella categoria di prezzo "sopra la media"

Electrolux (Svezia)

Il produttore svedese ha occupato a lungo la sua nicchia nel mercato russo, con una percentuale stabile di vendite di elettrodomestici. Le lavastoviglie compatte Electrolux si distinguono per il controllo semplice e conveniente, la buona qualità costruttiva e un prezzo più conveniente rispetto ai marchi tedeschi. Una gamma sufficientemente ampia di modelli consente di scegliere una lavastoviglie con l'insieme ottimale di funzioni.

Caratteristiche delle piccole lavastoviglie strette Electrolux:

  • Dimensioni (HxWxD): 45x45-55x50 cm;
  • numero di set di piatti: 6-9;
  • consumo d'acqua: 6,5-9,5 l;
  • consumo di energia: 0,62-0,89 kW / h;
  • Funzione Aquastop: sì;
  • prezzo: 15 900 - 24 000 rub.
lavastoviglie

Le lavastoviglie Electrolux sono caratterizzate da un rapporto ottimale tra prezzo e qualità

Candy (Italia)

Se stai cercando un modello economico con buone caratteristiche, allora vale la pena prestare attenzione al produttore italiano di elettrodomestici Candy. Funzionalmente la lavastoviglie di questo marchio non è molto inferiore ai marchi più famosi, anche se in termini di ergonomia possono esserci piccoli difetti (in alcuni modelli la disposizione dei piatti non è molto comoda). Tuttavia, un prezzo molto più favorevole per le macchine in qualche modo mitiga questo svantaggio.

Caratteristiche delle piccole lavastoviglie Candy:

  • Dimensioni (HxWxD): 45-60x45-55x50-60 cm;
  • numero di set di piatti: 6-9;
  • la carica d'acqua: 6,5-10 l;
  • consumo di energia: 0,62-0,79 kW / h;
  • Funzione Aquastop: sì;
  • prezzo: 11500 - 16 000 sfregamenti.
lavastoviglie

Lavastoviglie compatte Candy - buona funzionalità, prezzo basso

Indesit (Italia)

Anche le lavastoviglie Indesit appartengono al segmento del budget, mentre la qualità dell'attrezzatura è abbastanza alta. Di norma, questo produttore non fornisce macchine con un ampio set di funzioni. Tuttavia, il compito principale che svolgono bene - anche il grasso bruciato viene rimosso completamente e le stoviglie dopo il lavaggio sono assolutamente pulite.

Caratteristiche delle piccole lavastoviglie Indesit:

  • Dimensioni (HxWxD): 45x45-55x50-60 cm;
  • numero di set di piatti: 6-10;
  • consumo d'acqua: 7-10 l;
  • consumo di energia: 0,63-0,83 kW / h;
  • Funzione Aquastop: sì;
  • prezzo: 13 500 - 17000 sfregare.
lavastoviglie

Indesit: una lavastoviglie economica per l'uso quotidiano

La scelta della lavastoviglie - la più stretta, piccola o intera - dipende dalla dimensione della cucina, dalle preferenze funzionali e dalla dimensione del budget della casa. Sulla base delle informazioni fornite sopra, puoi scegliere un dispositivo di qualità che serva fedelmente e fedelmente per più di un anno. Tuttavia, se dubiti della tua conoscenza o non vuoi perdere tempo, allora è meglio istruire la scelta di un modello specifico, come la sua installazione.

Guida video per la scelta della lavastoviglie da incasso

1
1 Звезда2 Звезды3 Звезды4 Звезды5 Звезд
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

− 1 = 3

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

map